Archivio

Archivio Gare

 
STAGIONE AGONISTICA 2015
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
STAGIONE AGONISTICA 2014
 
 
 
 

MotoLive-Eicma -  Milano  8/11/2014

 

 

MICHELE CERVELLIN SI RICONFERMA CAMPIONE EUROPEO SX Lites

 

 

Michele Cervellin vince per la seconda volta il più importante campionato di supercross che si disputa nel nostro continente, l’euro supercross, una delle discipline più spettacolari a due ruote in un singolo round.

Con una partenza a razzo, Michele si porta subito in testa al gruppo, gira velocissimo tra pieghe e salti da vertigine regalando incomparabile spettacolo al numerosissimo pubblico presente sulle tribune del Motolive . Una gara che dimostra ancora una volta tutta la sua bravura e determinazione e il grande feeling che ha con la sua Honda CRF 250.

 

 

 

 Michele Cervellin reconfirm himself as SX Lites European Champion 

 

 

Michele Cervellin wins for the second time, the most important of supercross championships that takes place in our continent, the euro supercross, one of the most spectacular disciplines on two wheels in a single round.

With a fast start, Michele goes straight into the lead, runs fast and jumps between the folds of vertigo offering unparalleled performance at the large audience in the stands of Motolive. A race that once again proves all his skill and determination, and the great feeling that he has with his Honda CRF 250.

 

 

 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS MX1-MX2 2014

 Round 6 – Pietramurata (TN)   21.09.2014 

 

Il Campionato Italiano Motocross MX1-MX2 si chiude sulla pista di Pietramurata (TN). Circuito molto bello, incorniciato dalle montagne trentine, in una  giornata splendida con tanto pubblico e soprattutto con la diretta tv, per tre ore, su ben quattro emittenti.

Il nostro pilota Michele Cervellin, anche se già vincitore del titolo dalla gara precedente, non si è lasciato sfuggire l’occasione di primeggiare su tutti con il miglior tempo in qualifica, miglior tempo in gara e vittoria di entrambe le manche. Grande festa alle premiazioni, con la consegna ufficiale dei trofei. Michele Cervellin è il nuovo Campione Italiano della classe MX2

Assente Bryan Toccaceli, per un infortunio al piede sinistro in allenamento.

 

GARA 1 – Michele si mette nei guai con una bruttissima partenza è tra gli ultimi ma non si perde d’animo, comincia una furibonda rimonta e al settimo giro è già al secondo posto e al decimo giro, dopo aver studiato l’avversario, passa in testa vincendo la manche entusiasmando il pubblico presente.

 

GARA 2 – Stessa uguale partenza della prima manche, per Michele le cose si mettono male, al primo giro transita ancora tra ultimi, ma anche questa volta si lancia in una rabbiosa rimonta, gira sempre più veloce e al nono giro passa in testa e vince anche la seconda gara.

 

Classifica finale Campionato Italiano

 

   Michele Cervellin

10° Bryan Toccaceli

 

Pianiga  22 settembre  2014

 

ITALIAN MOTOCROSS CHAMPIONSHIP - MX1-MX2 2014         
Round 6 – Pietramurata (TN)  21.09.2014
 
The Italian Motocross Championship MX1-MX2 closes the season on  Pietramurata track. Very nice circuit, framed by the mountains of Trentino, in a splendid day with both public and especially  live TV, for three hours on four different channel.
Our rider Michele Cervellin, although already won the title from the previous race, did not let slip the opportunity to excel at all with the fastest time in qualifying, fastest lap and win both races. Big party at the awards ceremony, with the official  trophies. Michele Cervellin is the new Italian Champion of MX2 class
Bryan Toccaceli absent for a left foot injury in training.
 
RACE 1 - Michele gets into trouble with a very bad start he is among the last but not lose heart, and begins a furious comeback in the seventh round is already in second place on lap ten, after studying the opponent, passes in the lead by winning the round, impressing the audience.
RACE 2 - Same starting as the first round, for Michele is not a good position, on the first lap, he is among the last riders, but this time he launches into a furious comeback, runs faster and faster,  and the ninth lap, he took the lead by winning the second race.
 
Italian Championship final standings  
 
1°   Michele Cervellin 
10° Bryan Toccaceli
 

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS MX1-MX2 2014

Round 5 – Cingoli  (MC)  07.09.2014

 

 

Dopo la pausa estiva si riprende con il  Campionato Italiano Motocross: il tracciato di Cingoli nelle Marche ospita la quinta è penultima tappa. Una splendida giornata di sole, tanto spettacolo e numerosi spettatori.
Il nostro Michele Cervellin trionfa con due vittorie e si aggiudica in anticipo il titolo di Campione Italiano della MX2. Due manche straordinarie che hanno visto Michele protagonista assoluto di uno spettacolo avvincente che è culminato nella seconda manche: partito quindicesimo, con grinta e velocità, supera con tenacia gli avversari, fino a raggiungere il primo posto.
Bryan Toccaceli, nonostante i problemi alla caviglia, ha dimostrato notevole tempra, con un ottavo posto nella prima manche ed un 14° nella seconda, corsa con maggiore difficoltà a causa di due scivolate.
GARA 1
Michele parte 5°, dopo 3 giri, supera gli avversari e si porta in testa mantenendo la posizione sino alla conclusione di manche.
Bryan parte molto bene. Dapprima sesto con costanza cerca di resistere tra le prime 10 posizioni, terminando all'ottava.
GARA 2

Michele parte male per un contatto, è solo 15°, ma al primo giro è già 9°, comincia una travolgente rimonta, passa tutti gli avversari. Al decimo giro passa in testa, verso la vittoria.
Bravissimo Bryan Toccaceli che al primo giro e solo 33°, anche lui comincia una furibonda rimonta che lo porta a finire la manche al 14° posto.

 

Classifica Campionato Italiano dopo la quinta gara

 

 

1° Michele Cervellin – CAMPIONE ITALIANO MX2 2014

7° Bryan Toccaceli

 

Pianiga  8 settembre  2014

 

 

 

ITALIAN MOTOCROSS CHAMPIONSHIP - MX1-MX2 2014         
Round 5 – Cingoli  (MC) 07.09.2014
 
After the summer break, the Italian Motocross Championship is back: the track of Cingoli, in the Marche region, hosted the fifth and the penultimate stage in a beautiful sunny day, with lots of show and audience.
Michele Cervellin made a very very good performance, with two wins, wins in advance the title of Italian Champion of MX2. Two very exciting races that saw Michele protagonist, especially in the second round, when, after starting fifteenth, with determination and speed, exceeded all opponents until you he  reached the top spot.
Bryan Toccaceli, despite ankle problems, has shown tenacity, with a very good eighth place in the first race and a 14th in the second due to two crashes.
RACE 1
Michele starts 5 °, after 3 laps, overcomes all opponents and took the lead holding the position until the end of the heats.
Bryan starts very well, sixth, and stubbornly to finish the race in eighth position.
RACE 2
Michele had a bad start due to a contact, he is only 15°, but during the first lap he is already 9° then, a rousing comeback begins, passing all the opponents and during the tenth lap he goes to victory.
Very good performance also for Bryan Toccaceli who is only 33° during the first lap then  he begins a furious comeback that led him to finish the race in 14°place.
 
Italian Championship standings after the fifth race
 
1° Michele Cervellin - ITALIAN CHAMPION 2014 MX2
7° Bryan Toccaceli
 

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014 

  Round 7 – Lommel – Belgio   02/03 agosto 

 

 

Ultima prova del campionato Europeo in Belgio nella  pista sabbiosa di Lommel.

Michele Cervellin e Bryan Toccaceli, reduci da due settimane di allenamenti in Belgio, su terreni morbidi,  si sono dovuti impegnare molto sul circuito di Lommel, dove la sabbia le dune e canali infernali rendono difficile trovare le linee e il ritmo giusto per correre.

Nelle qualifiche, Michele è 12° mentre Bryan, un po’ in difficoltà è 36°.

In gara i nostri piloti, nonostante le difficoltà, sono riusciti a chiudere la prova in modo onorevole, dimostrandosi decisi e tenaci.

Con questa gara si conclude il Campionato Europeo, in classifica finale Michele Cervellin è 9° . Ottimo risultato nel suo debutto nelle competizioni internazionali.

Gara 1 02/08

Brutta partenza per Michele Cervellin è solo 20°, rimonta qualche posizione e finisce la gara al 17° posto. Bryan con molta difficoltà è 34°

Gara 2 03/08

Ancora una partenza negativa per Michele Cervellin, è solo sedicesimo, prova a rimontare, ma la fatica comincia a farsi sentire, tenacemente finisce al 15° posto. Bryan Toccaceli termina  36°.

 

Classifica finale

 

 

9° Michele Cervellin

 

   

 

EUROPEAN MOTOCROSS CHAMPIONSHIP EMX 250 2014

 

Round 7 –  Lommel – Belgium 02/03 August

 

Last round of the European Championship in Belgium in the sandy track of Lommel.

Michele Cervellin e Bryan Toccaceli, who had been training in Belgium for 2 weeks, they had to commit a lot on the soft-ground circuit of Lommel, where the sand dunes and ruts of hell make it difficult to find the lines and the right pace to run.

In qualifying, Michele is 12° while Bryan has a little difficulty and is 36°.

Our riders, despite the difficulties, they managed to close the test in a honourable way, proving to be determined and tenacious.

This competition ends the European Championship and in the final standings Michele Cervellin is 9°. Excellent result in his debut in international competitions.

Race 1 02/08

Bad start for Michele Cervellin: he is only 20°, then he recovers some positions and finishes the race in 17° place. Bryan with much difficulty is 34°.

Race 2 03/08

Another negative start for Michele Cervellin: he is only 16°, then he recover, but he starts to feel tired and tenaciously and up in 15° place. Bryan Toccaceli finished 36°.   

 

Championship classification

 

 

 9° Michele Cervellin

 

Pianiga (VE) 4 agosto 2014

 

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------

CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014 

 Round 6 – Hyvinkää – Finlandia   12/13 luglio

 

A Hyvinkää, nella bellissima Finlandia, si è disputato il sesto e penultimo round del campionato europeo: un tracciato ardito e suggestivo, caratterizzato da un terreno sabbioso che ha messo a dura prova le capacità tecniche dei piloti.

Michele Cervellin si qualifica secondo. In gara uno si distingue, senza vantare però il suo solito carisma tanto da compromettere, con una caduta, il risultato finale. Termina tredicesimo.  Meglio in gara due: con una corsa concentrata e veloce Michele conquista  il 3° posto.

Bryan Toccaceli, con ancora problemi al ginocchio, si qualifica in trentatreesima posizione.  In gara, due cadute e il tracciato sabbioso, non gradito,  lo hanno penalizzato.

Gara 1 12/07

Michele Cervellin parte bene: guadagnata la terza posizione non riesce a mantenerla perdendo il ritmo di gara e le posizioni di testa, soprattutto in seguito ad una caduta; rimonta e termina al 13° posto.  Bryan Toccaceli viene coinvolto in una caduta alla partenza: è 33° finisce la manche rimontando alla venticinquesima posizione.

Gara 2 13/07

Buona partenza per Michele Cervellin è 4°,il tracciato sabbioso, molto scavato è molto impegnativo, ma lui guida bene veloce e concentrato, al penultimo giro sorpassa il pilota davanti e termina la manche al 3° posto. 

Bryan Toccaceli, ancora sfortunato in partenza, cade, parte ultimo ma con tenacia, riparte e termina al 29° posto.

 

 

Classifica dopo la sesta gara

 

8° Michele Cervellin

 

 

 

Pianiga (VE) 14 luglio 2014       

 

 

 

EUROPEAN MOTOCROSS CHAMPIONSHIP EMX 250 2014

Round 6 –  Hyvinkää – Finland 12/13 July

 

In Hyvinkää, in beautiful Finland, we competed in the sixth and penultimate round of the european championship: a bold and striking track characterized by a sandy soil that has out a strain on the technical skills of the riders.

Michele Cervellin qualifies second. In race one he stands out, even if without boasting his usual charisma, until he falls and compromises the final result. He ends 13°. It was better in race two, with a focused and fast race Michele won the 3° place.

Bryan Toccaceli, even with knee problems, qualifies in the thirty-third position. During the race on the sandy track which is not one of his favourite track, he falls twice so he was penalized.

 

Race 1 12/07

Michele Cervellin had a good start: earned third place but could not keep it, losing the pace and the lead position especially after a fall; he comeback and ended in 13° place. Bryan Toccaceli is involved in a crash at start: he is 33°, then finishes the race catching up to the twenty-fifth position.

 

Race 2 13/07

Good start for Michele Cervellin, he is 4°. The track is sandy with a lot of digging and is very challenging , but he drives fast and well concentrated. On the penultimate lap he overtakes the rider in front and ends the race in 3° place.

Bryan Toccaceli, unlucky again from the start, falls, then starts from the last position but with tenacity, starts again ends and finishes in 29° place.

 

Standings after the sixth race

 

8°  Michele Cervellin

 

Pianiga (VE), 14 July 2014

 

 

 

 

 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014 

 

 Round 5 – Uddevalla– Svezia   05/06 luglio

 

Quinto round del campionato Europeo in Svezia ad Uddevalla, un bellissimo tracciato attorniato da uno scenario spettacolare nel mezzo della natura, con un meteo perfetto ma con un terreno molto scivoloso dove è difficile recuperare posizioni.

Michele Cervellin nelle qualifiche è secondo. In gara uno è partito bene, ha guidato bene ed è arrivato terzo, splendido risultato nel giorno del suo compleanno. In gara due, a causa di un contatto con un altro pilota è scivolato rompendo il comando frizione, ha tentato la rimonta ma non è  riuscito ad inserirsi nel gruppo di testa. Bryan Toccaceli si qualifica con il 14° posto ma in gara non riesce a dare il meglio a causa di un forte  dolore al ginocchio.

 

Gara 1 05/07

Michele Cervellin parte bene ed è 7°, guida veloce e sicuro, con il secondo tempo di manche, rimonta e al dodicesimo giro passa al terzo posto e lo mantiene fino alla fine.  Bryan Toccaceli stringendo i denti, giunge al traguardo al 31° posto.

Gara 2 06/07

Michele Cervellin scatta male al cancello di partenza, al primo giro ha un contatto con un altro pilota, cade rompendo il comando della frizione, non molla,  riparte e  rimonta fino al 18° posto.

Bryan Toccaceli, nonostante il forte dolore al ginocchio, prova a partire e con tenacia termina al 27° posto.

 

Classifica dopo la quinta  gara

 

8° Michele Cervellin

 

Pianiga (VE) 8 Luglio 2014

 

 

The fifth round of the European Championship took place on the  beautiful track of Uddevalla, Sweden, surrounded by spectacular scenery in the middle of nature, with a perfect weather but with a very slippery terrain where it is difficult to recover positions.
Michele Cervellin is second in qualifying. In the first race started well, drove well and finished third, a splendid result on the day of his birthday. In race two, he falls for a contact with another rider and breaks the clutch control, he attempted a comeback but failed to fit into the group head. Bryan Toccaceli qualifies with the 14th place in the race but fails to give the best due to a severe knee pain.
 
Race 1 05/07
Michele Cervellin starts well and is 7th, driving fast and safe, with the second fastest time of the race, then comesback and  during the twelfth lap,  he gets in third place and keeps it until the end. Bryan Toccaceli gritting his teeth, reaches the finish line in 31th place.
Race 2 06/07
Michele Cervellin had a bad start at the gate: during  the first lap, he crashes  with another rider and falls,  breaks the clutch control, then comesback, ending  in  18th place.
Bryan Toccaceli, despite the sharp knee pain, starts the race and finishes in 27th place.
 
Standings after the fifth race
 
8°  Michele Cervellin
 
 
 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS MX1-MX2 2014 

 Round 4 – San Severino Marche  (MC)  22.06.14

 

Si è corso sul tracciato S.Pacifico di San Severino Marche in una giornata calda e ventosa con molto pubblico. 

Questo è l’ultimo appuntamento estivo del Campionato Italiano prima del rush finale a settembre con le ultime due prove di Cingoli e Arco di Trento.

Weekend molto positivo per i piloti del nostro team.

Già dalle prove del mattino Michele Cervellin ha dimostrato la sua velocità con il miglior tempo sul giro e  in gara ha vinto entrambe le manche con velocità e determinazione.

Bryan Toccaceli invece ha corso molto bene nella prima manche dimostrando una buona e costante crescita e nella gara di chiusura, nonostante la caduta in partenza,  rimonta con grande generosità.

Gara 1

Michele scatta male al cancello di partenza, al primo giro è ottavo, comincia una entusiasmante rimonta che diverte molto il pubblico e al decimo giro passa al comando della gara e mantiene la posizione fino alla bandiera a scacchi.

Bryan Toccaceli parte alle spalle di Michele e con buona velocità termina la manche al settimo posto.

Gara 2

Buona partenza per Michele, è secondo, dopo un paio di curve in un lungo salto sorpassa il pilota di testa  e passa al primo posto,  sempre molto veloce e concentrato vince anche seconda manche.

Bryan Toccaceli, parte malissimo, cade dopo la prima curva ma con grinta rimonta fino al   16° posto.

 

Classifica Campionato Italiano dopo la quarta gara

 

1° Michele Cervellin

8° Bryan Toccaceli

 

 

ITALIAN MOTOCROSS CHAMPIONSHIP - MX1-MX2 2014

Round 4 – San Severino Marche (MC) 22.06.14

 

 

We raced  on the track “S.Pacifico” of San Severino Marche (MC) in  a hot  and windy day,  in front a huge crowd.

This is the last summer event  of the Italian Championship before the final rush in September with the last two races  of Cingoli  and Arco di Trento.

Very positive weekend for the riders of our team.

already from the morning practice, Michele Cervellin, showed speed, with the fastest lap time  and in the race, wins it all  with speed and determination.

Bryan Toccaceli,  he ran very well  in the first round and showing a good and steady growth and  in the final race, even if dropped at the start, comeback with great generosity.

Race 1

bad start for Michele Cervellin, on the first lap he 8°, then began a thrilling comeback which greatly amuses the crowd  and during the tenth lap he took the lead and holds the position until the checkered flag.

Bryan Toccaceli starts behind Michael with great speed, then ends the round with a very good seventh place.

Race 2

Good start for Michele Cervellin, he is second, then after a couple of corners,  in a long jump overtakes leading riders  and goes to the first place. Always very fast and focused also he wins the second race.

Bryan Toccaceli, had a bad start, after the first corner,  thanks to his tenacy recovery up to 16th place.

 

standings after the fourth race

 

1° Michele Cervellin

8° Bryan Toccaceli

 

Pianiga 23 June 2014

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014 

Round 4 – Maggiora– Italia  14/15 Giugno

 

Quarto round del campionato Europeo nello spettacolare e storico circuito di Maggiora.

Nonostante le pessime previsioni meteorologiche, la pioggia è caduta solo nella notte di sabato e nella domenica è caduta solo qualche goccia. Tanto pubblico: almeno 35 mila le persone che hanno assiepato il Maggiora Park. Lo spettacolo non è mancato.

Michele Cervellin nelle qualifiche è secondo ad un soffio dalla pool position mentre in gara poteva la caduta alla prima manche ha compromesso la sua probabile salita al podio.  Bryan Toccaceli si qualifica al last chance ma non è poi riuscito ed esprimersi al meglio e ad inserirsi nel gruppo di testa.

 

Gara 1 14/06

Michele Cervellin al via di gara è 5° ma dopo poche curve viene coinvolto in una caduta. Riparte ultimo, rimonta con tempi sempre più veloci e alla bandiera  a scacchi è 14°

Bryan Toccaceli è 27°

 

Gara 2 15/06

Michele Cervellin parte all’ottavo posto, rimonta fino al 5° e mantiene la posizione fino alla fine della gara a pochi secondi dai primi.

Bryan Toccaceli è 29°

 

Classifica dopo la quarta  gara

 

9° Michele Cervellin

 

 

 

EUROPEAN MOTOCROSS CHAMPIONSHIP EMX 250 2014
 
Round 4 – Maggiora – Italy 14/15 June
 
Fourth round of the European Championship in the spectacular and historic circuit of Maggiora (NO).
Despite the bad forecast, rain was falling only on saturday night and, on sunday we’ve had  few drops. A lot of public: on around 35 thousand people who thronged the Maggiora Park. The show was not missed.
Michele Cervellin in qualifying  miss the pole position for few second, the fall in the race one, at the first lap has compromised his way to the podium. Bryan Toccaceli, qualified, but in the race, even if he try to give the best, he wasn’t  in the top group.
 
Race 1 14/06
Michele Cervellin at the start of the race is the 5th but after a few turns is involved in a crash. comeback  with the times getting faster, and at the checkered flag he is 14 °
Bryan Toccaceli is 27 °
 
Race 2 15/06
Michele Cervellin starts very well an he is eighth, he comeback, and finishes in 5° place,  just few seconds from the first.
Bryan Toccaceli is 29 °
 
 
 
Standings after the fourth race
 
9° Michele Cervellin
 
 
Pianiga (VE) 17 giugno 2014
 
 
-----------------------------------------------------------------------------------
 
 
CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS MX1-MX2 2014
 
Round 3 – Ponte a Egola  (PI)  01.06.14
 
Terzo appuntamento con il Campionato Italiano sul tracciato spettacolare del “Santa Barbara” di Ponte a Egola (PI)  egregiamente preparato dagli organizzatori. Giornata calda e piena di sole con tanto pubblico che ha assistito a manche molto combattute.
Michele Cervellin vince la gara e adesso è in testa al campionato Italiano. Già dalle prove della  mattina  ha dimostrato la sua velocità con la migliore prestazione della giornata, il suo tempo di 1.39,01 è stato il miglior tempo in assoluto. Buono anche il tempo di  Bryan Toccaceli che si qualifica al sesto posto. 
 
GARA 1
Michele Cervellin scatta male al cancello ma al primo giro passa già al decimo posto, comincia la sua rincorsa per prendere la testa della gara, guadagna posizioni, ottiene il miglior tempo e quando manca un giro alla fine raggiunge il pilota di testa,  non riesce a superarlo e finisce la gara  al secondo posto.
Bryan Toccaceli dopo una buona rimonta termina la gara al 12° posto.
 
GARA 2
Michele questa volta parte molto bene è quinto, al quinto giro passa in testa alla gara e prosegue al comando sin sotto la bandiera a scacchi.
Bryan Toccaceli parte al decimo posto e con una buona velocità e grinta termina la manche al nono posto.
 
 
Classifica Campionato Italiano dopo la terza gara
 
1° Michele Cervellin
8° Bryan Toccaceli
 
 
 
Third round of the Italian Championship on the spectacular track "Santa Barbara"  to Ponte a Egola (PI) very well prepared by the organizers.
Warm day and sunny with lots of audience that has seen hard-fought race .
Michele Cervellin wins the race and now is in first place in the Italian Championship . Right from  the test in the morning he showed his speed with the best performance of the day , his time of 1.39,01 was the best time ever. The time of Bryan Toccaceli was also good and he qualifies in sixth place.
 
RACE 1
Michele Cervellin starts bad at the gate,  but during the first lap he is already in tenth place,  he comeback , gaining positions , and he gets the best time. When only one lap was missing,  the end of the race he reaches the leading rider, can not overcome  and finishes  in second place.
Bryan Toccaceli after a him  good comeback,  finishes  the race in 12th place .
 
RACE 2
Michele starts  very well an he  is fifth;  during the fifth lap, he takes the lead  and continues to rule  the race to the checkered flag.
Bryan Toccaceli starts in tenth place and finishes the race in 9° place thanks to good speed and strength.
 
 
standings after the third race
 
1° Michele Cervellin
8° Bryan Toccaceli
 

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014

 

Round 3 – Matterley Basin -Winchester– Gran Bretagna  24/25 Maggio

 

Terzo round del campionato Europeo nel verdissimo circuito di Matterley Basin, in Gran Bretagna.

Non è stata una trasferta positiva  per i piloti del nostro Team.

Reduci da due settimane di allenamento nel Belgio, sono approdati in Gran Bretagna motivati, ma una generosa dose di sfortuna unita a una serie di cadute, ha compromesso il risultato finale.

Michele Cervellin in qualifica è riuscito ad ottenere un buon quinto tempo. Bryan Toccaceli non è però riuscito a qualificarsi a causa di un contatto con un altro pilota nella fase di lancio dei tempi: si colloca al 24° posto.

 

Gara 1 24/05

Michele Cervellin al via di gara 1 parte nelle retrovie è solo 28° ma comincia subito a rimontare aggiudicandosi il decimo posto in classifica.

 

Gara 2 25/05

Michele parte molto bene è ottavo ma alla prima curva è coinvolto in una caduta, riparte prontamente ma è costretto a fermarsi ai box per verificare i danni alla moto dove si conferma la rottura della pedana poggiapiedi  destra, Michele ritenta il rientro in pista ma il danno alla moto lo obbliga al ritiro.

 

Classifica dopo la terza gara

 

9° Michele Cervellin

 

 

Third round of the European Championship in the green circuit of Matterley Basin, Great Britain.

It was not a good event for the riders our team.

After two weeks of training in Belgium , they landed in Great Britain motivated , but a generous dose of bad luck combined with a series of falls, has compromised the final result.

Michele Cervellin in qualifying was able to get a good fifth time . Bryan Toccaceli, unfortunately, does not qualify for the race, because of a contact with another rider during the opening laps. He finished at the 24th place.

 

Race 1 24/05

Michele Cervellin starts the race,in  28 ° place, then comes back to 10° place in the standings.

 

Race 2 25/ 05

Michele starts very well, in 8° place,  but at the first curve is involved in a crash, restarts immediately, and stops by the box  to check for damage to the motorcycle, where  the rupture of the right foot pegs was confirmed. Michele has tried to return to the track but the damage to the motorcycle  forced him to retire.

 

Standings after the third  race

 

9° Michele Cervellin

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014
 
Round 2 – Talavera de la Reina – Spagna  10/11 Maggio
 
In Spagna, nel caldissimo circuito di Talavera de la Reina, il secondo round del Campionato Europeo.
Non bene questo weekend per Michele Cervellin, nelle prove si aggiudica il miglior tempo, in gara poteva aspirare al podio ma le brutte partenze e l’impossibilità di sorpassare a causa della pista mono traiettoria hanno reso difficoltosa la sua prestazione.
Peccato perche la velocità e lo stile erano tra le migliori. Conclude il weekend al quinto posto assoluto, in classifica finale è al quarto posto, guadagna una posizione.
Bryan Toccaceli, purtroppo, non si qualifica per la gara.
Gara 1  10/05
Michele parte in settima posizione, cerca di recuperare ma nel tentativo di sorpassare cade per ben due volte, finisce la manche all’ottavo posto
 
Gara 2  11/05
Michele parte ottavo, rimonta fino al sesto posto ma durante il sorpasso di un doppiato cade si ferisce la mano destra e il mento, riparte e finisce la manche al settimo posto
 
Classifica dopo la seconda gara
 
4° Michele Cervellin
 

 

 

 

The second round of the European Championship took place in Spain, in the very hot circuit of Talavera de la Reina.

This weekend was not good for Michele Cervellin: in the qualifying Michele rips the absolute best time then  in the race could aspire to the podium, but the bad starts and the inability to overtake due to the track,  mono  trajectory,  made his performance difficult.

What a bad luck, since the speed and style were among the best. Concludes the weekend in fifth place overall in the final standings and he is in fourth place, earning a position.

Bryan Toccaceli, unfortunately, does not qualify for the race.

 

Race 1  10/05

Michele starts the  race, in seventh place, than comeback, unfortunately  he falls twice, in the  attempt to overtaking, ending the race in eighth place.

 

Race 2  11/05

Michele starts the  race in eighth place, then comeback  to sixth place but in the attempt of overtaking, he falls and  injures his right hand and his chin,  and finishes the race in seventh place.

 

 

 

Standings after the second race

 

4° Michele Cervellin

 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS MX1-MX2 2014
 
Round 2 – Castiglione del Lago (PG) 4 maggio 2014
 
La seconda prova del campionato Italiano si è svolta sul circuito di Gioiella a Castiglione del Lago (PG)
Il terreno pesante causato dalla forte pioggia caduta il sabato non ha fermato la grinta dei piloti del nostro team
Michele Cervellin e Bryan Toccaceli.
Michele ha dominato le due manche senza concedere nulla agli avversari, già dalle prove libere ha dimostrato la sua determinazione strappando il miglior tempo assoluto.
Gara 1
Michele scatta in testa, velocissimo, guidando senza sbavature mantiene la testa della gara fine alla fine. Bryan partito al sesto posto conclude al manche al nono posto.
Gara 2
Ancora una partenza a razzo di Michele, tempi sempre più veloci, in testa alla gara in una cavalcata solitaria.
Bryan parte al terzo posto e finisce la manche settimo.
 
Classifica Campionato Italiano dopo la seconda gara
 
2° Michele Cervellin
8° Bryan Toccaceli
 

 

 

 

The second round of the Italian championship was held at the Circuit de Gioiella in Castiglione del Lago (PG)

The heavy soil, caused by the rain on saturday, did not stop the determination of the riders Michele Cervellin and Bryan Toccaceli.

Michele has dominated both races without giving anything to the opponents, already in the time-practice has demonstrated its determination ripping the absolute best time.

Race 1

Michael snaps at the top, fast, driving without mistakes, keeping the lead to the end. Bryan started the race in sixth place and finished in ninth place.

Race 2

Another fast start by Michele,more and more fast, leading the race in a lonely ride.

Bryan starts in third place and finishes the race in seventh.

 

standings after the second race

 

2° Michele Cervellin

8° Bryan Toccaceli

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

CAMPIONATO EUROPEO EMX 250 2014

 

Round 1 – Sevlievo-Bulgaria 19/20 aprile

 

Il primo round del campionato Europeo si è corso a Sevlievo, nello spettacolare circuito situato a 180 chilometri a nordest della capitale della Bulgaria, Sofia.

Gara 1 del 19/04
Brutta partenza per Michele Cervellin che subito rimonta dalla ventunesima piazza. Si affaccia nei primi dieci ma un contatto lo mette fuori gioco e finisce la gara al diciottesimo posto.
Bryan Toccaceli, alla prima esperienza europea, finisce la manche al ventinovesimo posto.

Gara 2 del 20/04
Michele parte gagliardo guadagnandosi la sesta posizione. Gira veloce e sicuro tanto da stabilire il miglior tempo in 2:06.952. Comincia una entusiasmante rimonta e dopo pochi giri si porta in testa alla gara e mantiene la posizione sino allo sventolio della bandiera a scacchi. Un risultato splendido per il giovane diciassettenne, estromesso da un podio più che meritato.
Bryan finisce la gara al trentunesimo posto

 

Classifica dopo la prima gara

 

5° Michele Cervellin

 

 

The first round of the European Championship was held in Sevlievo, in the spectacular circuit located at 180 kilometers northeast of the capital of Bulgaria, Sofia.

 

Race 1 19/04

bad start for Michele Cervellin,  in the beginning he was 20°. Then he recover up to the top ten  but a contact  put him out of the game and he finished  the race in 18°  place.

Bryan Toccaceli,  finishes the race in 29° place, and this was his first European experience.

 

Race 2 20/04

Michele at the start, is in sixth position. Runs fast and secure enough to establish the best time of 2:06.952.

Embarked  on a thrilling comeback, after a few laps and took the lead of  the race and maintains the position until the checkered flag.

A wonderful result for the young Michele, ousted from a podium more that deserved.

Bryan finishes the race in 31°  place.

 

Standings after the first race

 

5° Michele Cervellin

 

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 CAMPIONATO ITALIANO MOTOCROSS MX1-MX2 2014 

 Round 1 – Cardano al Campo (VA) 6 aprile 2014

 

 

Buona partenza per i piloti della nostra squadra, Michele Cervellin e Bryan Toccaceli.

In qualifica Michele strappa il miglior tempo assoluto delle tre batterie della mx2. Bryan un po’ in difficoltà è dodicesimo.

In gara 1 Michele parte al quinto posto, rimonta e passa  in testa, purtroppo dopo un giro sbatte su una pietra e piega il pedale del freno posteriore, danneggiato dalla mancanza del freno, sbaglia e esce di pista, nonostante questo finisce la manche al secondo posto con il miglior tempo sul giro. Bryan invece cade in partenza  e rimonta fino al ventesimo posto.

Gara 2

Buona partenza di Michele, parte al terzo posto si porta subito a ridosso del primo, nel tentativo di un sorpasso cade,  riparte trentesimo, grande rimonta fino al quinto posto

Bryan buona partenza è sesto per buona parte della manche, subisce un sorpasso all’ultimo giro che lo porta a terminare con un buon ottavo posto.

 

Classifica dopo la prima gara

 

2° Michele Cervellin

8° Bryan Toccaceli

 

 

Good start for the riders of our team, Michele Cervellin and Bryan Toccaceli. 

In the qualifying Michele rips the absolute best time of the three batteries of the mx2. Bryan is twelfth after some struggling.

Race 1

Michele start race, in fifth place,  comeback, unfortunately after a lap, he hit one rock and the rear brake pedal was damaged, due to the lack of brake  wrong a he made mistake and he we  off the track, nevertheless he ends the round in second place with the best lap time. Bryan instead falls at the start and he comeback to the twentieth place.

Race 2

Good start for Michele, start in third place and he goes immediately behind the first, in an attempt to overtake, he fell, then he re-started again  in 30° position,  an made great comeback to fifth place

Bryan had a good start,  is sixth for most of the race, he was overtaken during the last lap, which leads him to finish with a good eighth place.

 

 

standings after the first race

 

2° Michele Cervellin

8° Bryan Toccaceli

 

 

 
 
 
GARE 2013 

 

 

 
 
CAMPIONATO ITALIANO MX1/MX2 2013
PRIMA PROVA
03.03.2013 MONTEVARCHI
 
Comincia molto bene per Michele Cervellin l'apertura del Campionato Italiano.
Già dalle qualifiche ottiene il miglior tempo, in gara uno parte in seconda posizione e la mantiene fino alla fine.In gara due sbaglia lo stacco al cancello di partenza ma dopo due curve magistrali è già in terza posizione, passa secondo ma subisce un pesante attacco, finisce comunque la gara in terza posizione.
In classifica generale è terzo e primo degli under 21.
Bene anche la gara di Michele Salomoni, secondo assoluto nel gruppo B, primo degli under 21, peccato che la tensione gli ha giocato un brutto scherzo in qualifica, altrimenti il gruppo A era alla sua portata.
Sfortunata la prova di Stefano Sonego sopratutto nella seconda gara a causa di un contatto prima e di una fermata in pit-line poi. Ripartito, con tenacia concludeva secondo negli over 21 nella classifica di giornata.
 
 
 
 
 
 

CAMPIONATO ITALIANO MX1-MX2 - seconda prova

Castiglione del Lago 24.03.13

Michele Cervellin domina entrambe le manche e passa in testa al campionato, buona anche la prova di Stefano Sonego che vince nella sua categoria.

 

 

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MX1-MX2  – terza prova

Faenza 28.04.13

Michele Cervellin settimo nella prima e anche nella seconda manche per Stefano Sonego un nono posto nella prima manche.

 

 

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MX1-MX2  –quarta prova

Fermo 12.05.13

Buona prova di Michele Cervellin con un quarto posto nella prima manche e un ottavo posto nella seconda manche, per Stefano Sonego un sedicesimo e un dodicesimo posto.

 

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MX1-MX2 – quinta prova

Castellarano 23.06.13

Bella gara di Michele Cervellin con un quarto posto nella prima manche e un secondo posto nella seconda manche, con i punti raggiunti, con due gare di anticipo, si aggiudica il campionato Italiano della sua categoria.

Per Stefano Sonego un dodicesimo posto nella prima manche e un tredicesimo nella seconda manche.

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MX1-MX2 – sesta prova

Odolo 29.09.13

Michele Cervellin vince a Odolo.
Grande rimonta nella prima manche, da ventiquattresimo a secondo. La seconda manche è stata annullata a causa di un forte acquazzone.

 

 

 

 

CAMPIONATO ITALIANO MX1-MX2 settima prova

Cavallara 06.10.13

Michele Cervellin Campione Italiano MX2 U21 2013


Purtroppo ieri a Cavallara non si è corso a causa maltempo e impraticabilità della pista. La manifestazione quindi si è chiusa con le premiazioni.
I campioni d’Italia si sono confermati quelli che comandavano la classifica già diramata dopo la precedente gara di Odolo.
Il titolo di campione italiano era già nelle mani di Michele Cervellin da due gare, splendida prestazione coronata anche dalla soddisfazione personale di aver incamerato il maggior punteggio sulla classifica assoluta, vince con 1870 punti.

Bravo anche a Stefano Sonego che termina il campionato MX1 021 al terzo posto
Ringraziamo tutti gli sponsor che hanno reso possibile questa vittoria.

 

 

 

 

 
 

MICHELE CERVELLIN 

CAMPIONE EUROPEO SUPERCROSS SX2- 2013

 

 

 

 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Partner

Condividi

facebook-icon
twitter-icon linkedin-icon
Banner Areanordcommerciale

Galleria

Video

Video

Martin Racing Technology S.r.l

Via Arno, 39
30030 Pianiga  (VE)
Italia

Tel: (+39) 041 468522
Fax: (+39) 041 5194231
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.